• ItalianoEnglishDeutschCрпски језик

Escursioni

A Venezia in un’ora

La posizione strategica di Jesolo sul litorale Adriatico permette di vivere un soggiorno stimolante che unisce il divertimento di una vacanza al mare alla cultura, grazie alla vicinanza con Venezia e con altri piccoli centri ricchi di storia. Il capoluogo lagunare è facilmente raggiungibile sia dal Lido che dal Centro Storico di Jesolo, grazie ai bus Atvo che effettuano più corse in tutto l’arco della giornata e durante tutta la settimana. Si può scegliere di andare direttamente a Venezia in autobus, oppure optare per la combinazione, molto suggestiva, che prevede di recarsi in pullman bus fino a Punta Sabbioni e poi imbarcarsi su una motonave diretta a piazza San Marco. In entrambi i casi il tragitto dura circa un’ora.

Padova

Antica sede universitaria, Padova vanta numerosissime testimonianze di un glorioso passato culturale ed artistico, che la rendono meta di turisti da ogni parte del mondo. Padova è inoltre nota in tutto il mondo come la città di Sant’Antonio. A Padova si trova la famosa Cappella degli Scrovegni che ospita un celeberrimo ciclo di affreschi di Giotto ed è considerata uno dei capolavori dell’arte occidentale. Da visitare il Caffè Pedrocchi, uno dei più famosi caffè del mondo che si trova in pieno centro. D’obbligo una passeggiata in Prato della Valle, uno dei simboli di Padova; oltre ad essere la maggiore piazza padovana, è una delle più grandi d’Europa (90.000 mq).

Treviso

Incantevole città situata nella pianura veneta, Treviso mantiene ancora un aspetto signorile. Bellissimo il centro tra i canali e le piccole strade, che mantengono integro il fascino di una città ricca di storia. Da visitare i tre colli, corrispondenti a Duomo, piazza dei Signori e piazza Sant’Andrea, su cui sarebbe stata edificata la città. Presso il Palazzo ca dei Carraresi a Treviso si svolgono periodicamente mostre di fama internazionale. Da gustare la cucina tipica, con il famoso radicchio trevigiano accompagnato da un ottimo Prosecco della zona. Sabato mattina mercato in piazza del Grano.

Verona

Verona è situata sul fiume Adige, ad una trentina di chilometri ad est del Lago di Garda. La Basilica di San Zeno a Verona è considerata uno dei capolavori del romanico in Italia. Perché non visitare la famosa Arena, il più importante teatro lirico all’aperto del mondo, e il balcone di Romeo e Giulietta che ha ispirato la famosa tragedia Shakespeariana? Da assaggiare il famoso Pandoro veronese, tipico dolce natalizio ormai conosciuto in tutto il mondo.

Vicenza

Vicenza è conosciuta come la città del Palladio – che vi realizzò numerose architetture – ed è un luogo d’arte tra i più importanti non soltanto del Veneto. È infatti meta di turismo culturale con flussi da ogni parte d’Italia ed anche dall’estero. La città è stata inserita tra i patrimoni dell’umanità dell’ UNESCO. La Basilica Palladiana, ricostruita a partire dal 1549, è il più celebre edificio pubblico. A sud-ovest della città di Vicenza si trova il Santuario della Madonna di Monte Berico al quale sono legate le due apparizioni della Beata Vergine: la prima del sette marzo 1426, la seconda del primo agosto 1428. D’obbligo l’assaggio del piatto tipico: il baccalà alla vicentina.

Trieste

Trieste, città di Umberto Saba e Italo Svevo, è un crocevia di culture e religioni. Meraviglioso il Castello di Miramare che si affaccia sul golfo di Trieste, a pochi chilometri a nord della città: costruito per volere di Massimiliano d’Asburgo, arciduca d’Austria e imperatore del Messico e successivamente fu dimora del Duca Amedeo d’Aosta. Visitate anche la Grotta Gigante che si apre sul Carso Triestino, l’altipiano che si trova alle spalle di Trieste. Lo spettacolo è imponente per le eccezionali proporzioni della cavità e la sapiente illuminazione che mette in evidenza tutto ciò che la natura ha saputo creare.